IL NOSTRO IMPEGNO PER LA CULTURA ASSICURATIVA

Si parla molto dell’importanza della cultura assicurativa, ma senza a volte chiarire perché “fare cultura” costituisca un passaggio fondamentale verso la diffusione di un approccio consapevole e ragionato alla gestione del proprio well-being e la comprensione del valore che una pianificazione finanziaria ed assicurativa può portare alle famiglie italiane.

“Fare cultura” sull’Assicurazione assume ancora più valore soprattutto se si considera che nel nostro Paese la sensibilità alla protezione assicurativa è inferiore alla media degli altri paesi europei (secondo ANIA l’incidenza dell'Assicurazione sul PIL italiano è l’1%, rispetto alla media EU del 2,6%). Il tema è anche legato alla scarsa conoscenza di questo tipo di prodotto: secondo una recente ricerca IVASS, sebbene il 60% di noi dichiari di sapere i concetti assicurativi di base, solamente il 40% ha dimostrato di conoscerli, mentre il 20% conosce realmente i prodotti assicurativi.

In tale contesto, il Gruppo Intesa Sanpaolo Vita si pone come impegno quello di dare un contributo concreto alla Cultura della Protezione Assicurativa, per diffonderne il valore nella vita quotidiana in modo innovativo ed efficace. La protezione assicurativa offre infatti un supporto concreto alla vita di tutti noi, e ci dà la possibilità di gestire imprevisti piccoli e grandi con maggiore serenità, liberando spazio economico ma anche emotivo per i nostri progetti.

Di fronte a un problema ci accorgiamo di quanto è importante avere a fianco qualcuno che ci supporti, anche in termini di assistenza.

Ad esempio, la protezione assicurativa ci tutela se per una disattenzione provochiamo danni ad altri, nella vita quotidiana o nello sport, oppure quando ci sono inconvenienti in casa, come la rottura di condutture idrauliche o problemi all'impianto elettrico che necessitano di interventi immediati; in questi casi ci garantisce un servizio di assistenza sempre a disposizione ed evita perdite di tempo o esborsi elevati.

Se pensiamo poi alla protezione della salute, il nostro desiderio è sempre quello di risolvere il problema in fretta e nel migliore dei modi.

Che si tratti di un piccolo infortunio che richieda fisioterapia, una visita importante o un intervento chirurgico, non si vorrebbe mai attendere.

Qui la protezione assicurativa è decisiva, perché ci consente di risparmiare tempo, accedere alle migliori strutture sanitarie e ricevere copertura dei costi, spesso senza nemmeno anticiparli grazie alle convenzioni che semplificano l’accesso alle cure e ci liberano anche da pensieri di natura organizzativa.

Così come sapere di avere dei risparmi da parte investiti in modo adeguato e arricchire la pensione pubblica con un piano privato è fonte di serenità verso il proprio futuro. 

Il nostro obiettivo è parlare alle persone in modo semplice e comprensibile, per diffondere queste informazioni, e creare negli italiani la consapevolezza che la cultura della protezione parte dalla conoscenza di ciò che ci può aiutare a vivere meglio, e non si riduce all’accantonare risparmi per i momenti difficili.

Le coperture assicurative consentono di delegare i piccoli e grandi rischi della vita quotidiana e quindi di liberare i nostri risparmi per dedicarli ai nostri progetti, pianificando al meglio la vita.