descrizione dell’iniziativa

Quando si nomina il concetto di protezione, ognuno di noi pensa a un’immagine diversa: una stanza accogliente, l’abbraccio di un amico, il calore della famiglia o di un luogo del cuore. 

Proteggere ad arte è il tema del nuovo contest di Intesa Sanpaolo Vita, dedicato ai giovani e con l’obiettivo di accrescere la cultura della protezione, perché prendersi cura di se stessi è il principio alla base della crescita personale.

Sentirsi protetti, sentirsi sicuri sono concetti molto personali: sensazioni semplici, ma difficili da trasformare in immagini. Per questo, Proteggere ad arte chiama a raccolta tutti i giovani appassionati di fotografia, video e arti figurative, chiedendo loro di interpretare il mondo della protezione assicurativa secondo la propria sensibilità e i propri mezzi espressivi. 

Video, fotografia e arti figurative sono le CATEGORIE attraverso le quali i creator potranno liberare la propria immaginazione, dando vita a immagini statiche o in movimento capaci di restituire il senso profondo di un tema allo stesso tempo intimo e universale. Un linguaggio nuovo e contemporaneo per raccontare cos’è la cultura della protezione assicurativa e in che modo può cambiare la vita e il futuro a un’intera generazione, con particolare attenzione per i Millennials.  Dalle classiche fotografie alle stories di Instagram, passando per i video su TikTok e senza dimenticare interpretazioni artistiche più canoniche: ciò che conta è scatenare la creatività.

Proteggere ad arte ci porta nel cuore della cultura della protezione e della sua importanza. Proteggere il proprio percorso di vita significa dare certezze ai propri sogni, per farli crescere senza timori. Significa gettare le basi per la progettazione di un futuro solido, che passa dalla cura per i propri risparmi e investimenti, ma anche dalla protezione per la casa, da cui progettare un orizzonte personale, di coppia o di famiglia. Una protezione a 360 gradi, che riguarda i propri cari e i beni di proprietà, ma anche il nostro corpo: dal benessere personale alla giusta prevenzione con una corretta alimentazione e screening, dalle cure mediche agli  interventi riabilitativi nel caso di incidenti e infortuni. Senza tralasciare la mobilità in sicurezza: in auto, moto o mezzi pubblici, ma anche nella pratica di sport e hobby in assoluta serenità. In una parola: protezione. Per noi stessi, per le persone che ci circondano e per i nostri beni.

MODALITÀ E REQUISITI DI PARTECIPAZIONE AL CONTEST

Proteggere ad Arte è rivolto a tutti i creativi, residenti o domiciliati in Italia che abbiano compiuto i 18 anni di età e desiderano mettersi in gioco inviando la propria idea tramite forme d’arte quali: un video, una foto, una stories, un Reels, un Tik Tok, un fumetto, un’illustrazione, o  un’opera d’arte più tradizionale.

Per partecipare è necessario iscriversi sul sito www.proteggereadarte.it entro il 27 ottobre 2021 e caricare una sola opera, scegliendo una delle 3 categorie indicate: video, arti figurative, foto.

DURATA DEL CONTEST

Proteggere ad Arte si svolge dal 29 luglio 2021 al 15 dicembre 2021

Al termine del periodo saranno proclamati 3 vincitori, uno per categoria, scelti sia mediante voti del pubblico che tramite valutazione di un Comitato coinvolto nelle fasi di votazione, composto da 3 Curator Artistici e un esperto di assicurazioni.

Le opere vincitrici saranno comunicate il 15 dicembre 2021.

IL RUOLO DEI CURATOR

I 3 linguaggi artistici sono stati affidati a 3 Curator. Ciascuno di loro guiderà la propria categoria di appartenenza, e inviterà i creator a partecipare al contest, dando indicazioni sull’idea da realizzare e ricordando le scadenze delle diverse fasi.

Ambassador di Proteggere ad Arte, che darà il via alle iscrizioni dal 29 luglio, è Vittorio Brumotti.

Per maggiori dettagli si rimanda alla pagina dedicata al REGOLAMENTO E INFORMATIVA PRIVACY.